CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Condizioni generali di

agirossi gmbh>br>br>strong>agirossi Socio gestore
Rossano Vincenti - Waldlaubersheim

I seguenti termini e condizioni sono soggetti al diritto tedesco.

1. esclusiva validità esclusiva

Le nostre consegne, i nostri servizi e le nostre offerte si basano esclusivamente su questi termini e condizioni. Esse valgono quindi anche per tutte le future relazioni d'affari, anche se non sono state espressamente concordate di nuovo. I nostri termini e condizioni si intendono accettati al più tardi al momento del ricevimento della nostra merce o dei nostri servizi. La controconferma da parte dell'acquirente con riferimento alle sue condizioni generali di contratto o di acquisto è respinta. Accordi divergenti richiedono il nostro esplicito consenso scritto.

2. offerta e conclusione del contratto</strong

Le offerte contenute in opuscoli, annunci, listini prezzi, circolari, ecc. sono soggette a modifiche e non sono vincolanti. Saremo vincolati da offerte appositamente preparate per 30 giorni di calendario. Le dichiarazioni di accettazione e tutti gli ordini richiedono la nostra conferma scritta o telex per essere legalmente validi. Lo stesso vale per le integrazioni, le modifiche o gli accordi sussidiari. Disegni, illustrazioni, dimensioni, pesi e altri dati sulle prestazioni sono vincolanti solo se espressamente indicati. Ci riserviamo tutti i diritti di proprietà e i diritti d'autore su illustrazioni, disegni, calcoli e altri documenti forniti all'acquirente. La trasmissione di tali documenti a terzi richiede il nostro esplicito consenso scritto. Copie di questi documenti non possono essere fatte senza il nostro esplicito consenso scritto.

3. Prezzi

Sono determinanti i nostri prezzi validi il giorno della consegna più le tasse di legge applicabili. Le consegne e i servizi aggiuntivi saranno addebitati separatamente. I prezzi fissi richiedono un accordo scritto espresso. Se i prezzi dei nostri fornitori o i nostri costi di produzione, i costi di trasporto, le spese di trasporto, gli oneri pubblici, i salari, ecc. convertiti in euro cambiano tra la conclusione del contratto e la consegna o l'esecuzione del servizio, che direttamente o indirettamente influenzano le nostre consegne o prestazioni, abbiamo il diritto di modificare i nostri prezzi di conseguenza, anche in caso di accordi a prezzo fisso. Se non diversamente concordato, i prezzi si intendono franco fabbrica senza costi di imballaggio, esclusi i costi di restituzione e di smaltimento del materiale d'imballaggio.

4. consegna e prestazionitempo</span

I tempi di consegna indicati nella conferma d'ordine sono vincolanti solo se sono stati confermati per iscritto come vincolanti. Il termine di consegna non si applica durante la durata di cause di forza maggiore, interruzioni dell'esercizio o del traffico, scioperi, serrate, difficoltà nell'approvvigionamento dei materiali, carenza di personale, ordini ufficiali ecc. Se l'impedimento dura più di 3 mesi, il cliente ha il diritto di recedere dal contratto per la parte non ancora adempiuta dopo aver fissato un termine ragionevole. Il rispetto dei nostri tempi di consegna presuppone il tempestivo e corretto adempimento degli obblighi del cliente. Ci riserviamo il diritto di sollevare la difesa dell'inadempimento del contratto.

5. dispacciamento e trasferimento del rischio</span

Il rischio di perdita accidentale e di deterioramento accidentale della merce passa al cliente con la spedizione della merce o con la sua consegna allo spedizioniere, indipendentemente dal fatto che la spedizione avvenga dal luogo di adempimento e da chi ne sostiene le spese di trasporto. Se si attende un'istruzione speciale da parte del cliente per la spedizione, il rischio viene trasferito al cliente con la notifica di disponibilità alla spedizione. Consigliamo ai nostri clienti di stipulare un'assicurazione sul trasporto.

6. proprietàconservazione</span

Ci riserviamo il diritto di proprietà della merce fornita fino al completo pagamento di tutti i crediti derivanti dal rapporto commerciale con il cliente, indipendentemente dai motivi legali. L'inclusione di singoli crediti in una fattura in corso di validità, così come il raggiungimento di un saldo e il suo riconoscimento non pregiudica la riserva di proprietà. Il cliente ha il diritto di trattare la merce soggetta a riserva di proprietà nel corso del normale svolgimento dell'attività commerciale e di venderla soggetta a riserva di proprietà fintanto che non sia in mora. Non è consentita la costituzione in pegno o il trasferimento a titolo di garanzia.

In caso di pignoramento, il cliente è tenuto ad informarci immediatamente per iscritto in modo che possiamo intraprendere un'azione legale ai sensi del § 771 ZPO. Se il creditore pignoratizio non è in grado di rimborsarci le spese giudiziarie e stragiudiziali di un'azione ai sensi del § 771 ZPO, il cliente risponde delle spese da noi sostenute.

Con la presente il cliente ci cede integralmente, a titolo di garanzia, tutti i crediti derivanti dalla rivendita o per qualsiasi altro motivo legale (assicurazione, illecito civile) in relazione alla merce soggetta a riserva di proprietà (compresi i crediti di saldo del conto corrente). In caso di accesso da parte di terzi alla merce soggetta a riserva di proprietà, il cliente deve richiamare l'attenzione sulla nostra proprietà e informarci immediatamente. I costi e i danni sono a carico del cliente. Se il cliente agisce in violazione del contratto - in particolare in caso di ritardo nel pagamento - siamo autorizzati a ritirare la merce soggetta a riserva di proprietà a spese del cliente. Il ritiro o il sequestro della merce soggetta a riserva di proprietà da parte nostra non costituisce un recesso dal contratto.

7. garanzia e adesione</span

Se l'oggetto della fornitura è difettoso o se manca di caratteristiche garantite, o se diventa difettoso entro il periodo di garanzia a causa di difetti di fabbricazione o di materiale, lo sostituiremo o ripareremo, a nostra discrezione, ad esclusione di altri diritti di garanzia del cliente. L'acquirente deve sempre darci la possibilità di fornire l'adempimento successivo entro un periodo di tempo ragionevole.

Nel caso di prodotti di terzi, la nostra garanzia è limitata alla cessione dei crediti che ci spettano nei confronti dei fornitori dei prodotti di terzi. Vendiamo merce usata con l'esclusione delle garanzie, ovvero il cliente non ha il diritto di richiedere la restituzione di tutto o parte del prezzo d'acquisto pagato e/o di richiedere ulteriori danni. Gli articoli di fornitura difettosi devono essere tenuti pronti per la nostra ispezione nelle condizioni in cui si trovano al momento del verificarsi del difetto.

Qualsiasi violazione di questo obbligo esclude qualsiasi richiesta di garanzia nei nostri confronti. In particolare, l'acquirente non è autorizzato ad effettuare personalmente le riparazioni degli articoli in consegna senza il nostro previo consenso. Se, in singoli casi, acconsentiamo a tali riparazioni da parte del cliente, informeremo contemporaneamente il cliente per iscritto o per telex o telex dell'importo dei costi forfettari di riparazione che assumeremo. Ulteriori richieste di risarcimento sono escluse. Il periodo di garanzia per i cilindri idraulici è di 12 mesi, per l'utilizzo dell'articolo in consegna in funzionamento su 2 turni 6 mesi, per l'utilizzo in funzionamento su 3 turni 3 mesi.

Per altri gruppi di prodotti il periodo di garanzia è di 12 mesi, per l'utilizzo dell'oggetto della fornitura in modalità multiturno 6 mesi Il cliente è tenuto a dimostrare di non aver utilizzato l'oggetto della fornitura in modalità multiturno. Il periodo di garanzia inizia con il trasferimento del rischio. Tuttavia, essa termina al più tardi 12 mesi dopo il trasferimento del rischio, a meno che la legge non prescriva termini più lunghi. La responsabilità per la normale usura è esclusa. Non si assume alcuna garanzia per danni causati da uno dei seguenti motivi: uso improprio o inappropriato, montaggio o messa in funzione difettosi da parte del cliente o di terzi, usura naturale, manipolazione errata o impropria - in particolare a causa di sforzi eccessivi - o attrezzature non adatte.

Se l'adempimento successivo o la consegna sostitutiva diventa per noi colpevolmente impossibile o se il cliente ci ha fissato un termine ragionevole per l'adempimento successivo o una nuova consegna invano in caso di mora, ha il diritto di recedere dal contratto. Ci assumiamo la responsabilità solo per i lavori di esecuzione successivi o per le consegne sostitutive effettuate successivamente fino alla scadenza del periodo di garanzia della fornitura originale. Non siamo obbligati a fornire un'esecuzione successiva o una nuova consegna finché il cliente non adempie ai suoi obblighi contrattuali. Sono escluse le richieste di risarcimento per danni derivanti da impossibilità di esecuzione, da violazione positiva delle richieste di risarcimento, da culpa in contrahendo e da illecito civile, nonché le richieste di risarcimento per danni conseguenti in caso di errori nelle caratteristiche garantite, sia contro di noi che contro i nostri ausiliari o le persone impiegate nell'esecuzione dei nostri obblighi, a meno che noi o loro non abbiamo causato il danno per negligenza grave o dolo.

8. Pagamento

Le nostre fatture sono pagabili entro 14 giorni dalla data della fattura senza detrazioni o entro 10 giorni dalla data della fattura con uno sconto in contanti 2%, se la merce viene consegnata. I servizi o altri servizi sono pagabili immediatamente senza detrazioni. Il cliente non ha diritto a detrarre uno sconto finché le fatture scadute più vecchie sono ancora aperte. Siamo autorizzati, nonostante eventuali disposizioni contrarie del cliente, a compensare prima i pagamenti con debiti più vecchi. Se sono già stati sostenuti costi e interessi, siamo autorizzati a compensare il pagamento prima con i costi, poi con gli interessi e infine con il servizio principale. Un pagamento si considera effettuato solo quando possiamo disporre dell'importo.

L'accettazione di assegni e cambiali è sempre e solo in funzione delle prestazioni. L'accettazione delle cambiali richiede il nostro previo consenso in ogni singolo caso, in base al quale ci riserviamo il diritto di basare su di esse condizioni speciali per le cambiali. Ciò vale anche nel caso in cui il cliente ci fornisca un assegno a copertura parziale o totale dell'importo della cambiale. Gli sconti e le spese di fatturazione sono a carico del cliente e vengono pagati immediatamente. Se il cliente è in mora, saremo autorizzati ad addebitare gli interessi a partire dalla data in questione ad un tasso di 8% superiore al rispettivo tasso di base della Banca Centrale Europea. Se il cliente non adempie ai suoi obblighi di pagamento, in particolare se non onora un assegno o una cambiale o sospende i pagamenti, o se veniamo a conoscenza di altre circostanze che mettono in dubbio la sua affidabilità creditizia, siamo autorizzati ad effettuare l'intero debito residuo dovuto per il pagamento, anche se abbiamo accettato cambiali o assegni. In questo caso, abbiamo anche il diritto di richiedere pagamenti anticipati o la prestazione di garanzie, nonché di recedere dal contratto dopo un ragionevole periodo di tolleranza o di chiedere un risarcimento per inadempimento.

Anche nel caso in cui vengano fatte valere notifiche di difetti o contropretese, il cliente ha il diritto di compensare, trattenere o ridurre i pagamenti solo se noi abbiamo dato il nostro esplicito consenso o se le contropretese sono state stabilite per legge o sono incontestate.

9. Riscatto le nostre merci

In casi eccezionali siamo disposti a riacquistare la merce da noi consegnata. Tuttavia, ciò richiede un accordo scritto espresso per ogni singolo caso. L'acquirente non ha quindi il diritto di restituirci la merce fornita senza accordo. Nel determinare il prezzo di riacquisto, effettueremo una detrazione dal valore originale della fattura, tenendo conto dei costi di lavorazione e di controllo da noi sostenuti e dello stato della merce riacquistata, il cui importo sarà da noi determinato separatamente per ogni singolo caso.

10. EDP

I dati aziendali e le persone dei nostri clienti sono, per soddisfare le esigenze odierne, memorizzati ed elaborati tramite EDP.

11. diritti di proprietà industrialegarantiti</span

Se terzi fanno valere nei confronti del cliente una pretesa per la violazione dei diritti di proprietà industriale in relazione all'oggetto della fornitura, il cliente è tenuto ad informarci immediatamente.

12. salvtoriano Clausola

Qualora una disposizione delle presenti condizioni generali di contratto o una disposizione nell'ambito di altri accordi sia o diventi invalida, la validità di tutte le altre disposizioni o accordi non sarà compromessa. Gli accordi o le disposizioni non validi sono sostituiti da disposizioni di legge.

13. Applicabile destra</span

Per queste condizioni e per l'intero rapporto giuridico vale esclusivamente il diritto sostanziale della Repubblica Federale di Germania.

14° luogo di esecuzione e >forte> foro competente

Il luogo di adempimento per tutti gli obblighi contrattuali o extracontrattuali derivanti da un'operazione di consegna è Bad Kreuznach. Il foro competente per le controversie derivanti dalle transazioni effettuate e dai rapporti giuridici ad esse connesse - comprese le procedure di sollecito e le procedure sommarie basate su prove documentali, in particolare le procedure sommarie basate su cambiali e assegni - è Bad Kreuznach, a meno che non venga attribuito un altro luogo di adempimento e un altro foro competente in virtù di disposizioni di legge imperative.

Versione settembre 2010